ONE MAN SHOW: KAUFMANN GALA A BOLOGNA

In un clima surreale condizionato dall’annuncio dell’imminente chiusura di tutti i luoghi di spettacolo va in scena a Bologna, come fosse un ultimo commiato, il Gala di Jonas Kaufmann, in forma smagliante, al fianco di Clémentine Margaine e del direttore Asher Fisch. Considerato forse il più grande, o se non altro il più richiesto, tenore…

IL LOGGIONE EMILIANO: LA TRAVIATA A MODENA

Il Teatro Comunale di Modena inaugura con coraggio la propria Stagione d’Opera con un innovativo e convincente allestimento “immersivo” de La Traviata in platea, omaggiando come ogni anno la memoria di Luciano Pavarotti. Sono passati già 13 anni da quando il più celebre tenore del mondo, Luciano Pavarotti, ci lasciava dopo una lunga malattia, e…

“LA MUSICA È COMUNICAZIONE”: INTERVISTA ALL’ARS TRIO DI ROMA

Li aspettavamo nel mese di aprile, ma per via della situazione in cui ci troviamo abbiamo dovuto aspettare un po’. Loro sono l’Ars Trio di Roma, ovvero Laura Pietrocini, Marco Fiorentini e Valeriano Taddeo che a Trieste hanno lasciato il segno già diciannove anni fa vincendo il premio “Trio di Trieste”. Questa sera affronteranno un…

VERONA: RITORNO AL TEATRO FILARMONICO CON MENDELSSOHN E PONCHIELLI

In tempi incerti come questi, e nello specifico in queste difficili settimane, una notizia positiva c’è: la Fondazione Arena di Verona archiviato (speriamo per sempre) il palco a centro dell’anfiteatro torna a fare musicale al chiuso, al Teatro Filarmonico, dove la stagione invernale si era interrotta sul più bello con una brillante Italiana in Algeri…

IL LOGGIONE EMILIANO: GALA VERDIANO AL REGIO DI PARMA

Né la pandemia né l’indisposizione dell’inizialmente previsto Luca Salsi impediscono a Parma di festeggiare con un superbo concerto l’anniversario della nascita di Giuseppe Verdi. Protagonisti gli splendidi Ludovic Tézier, Roberto Tagliavini e Milo Martani. Quello del 10 ottobre è un appuntamento fisso e immancabile nel calendario delle celebrazioni verdiane che ogni anno riempiono Parma e…

IL DELICATO PIANISMO DI MARIANGELA VACATELLO AL VERDI DI TRIESTE

Il terzo concerto della stagione sinfonica del teatro Giuseppe Verdi di Trieste è un omaggio al grande Ludwig Van Beethoven. A dirigere la compagine orchestrale il giovane maestro Jordi Bernacer che abbiamo già visto al concerto inaugurale della stagione. L’evento vedeva come solista la pianista Mariangela Vacatello nell’interpretazione del quarto concerto per pianoforte e orchestra…

UN TROVATORE OSCURO ED ELEGANTE ALLA FENICE

Se dovessimo descrivere Il Trovatore visto lo scorso fine settimana al Teatro La Fenice di Venezia (4 ottobre 2020), con poche parole, la definizione migliore potrebbe essere “Una bella fotografia Impressionista…. ma a tratti minimalista”. L’intero spettacolo con la regia di Lorenzo Mariani è un lungo e curato dialogo tra il nero e il bianco : pochissimi oggetti di scena (…

INTERVISTA A MARIANGELA VACATELLO

Trieste si prepara al terzo concerto della stagione artistica. Venerdì 9 ritorna il grande virtuosismo del pianoforte con Mariangela Vacatello e Jordi Bernàcer sul podio. Il programma della serata vedrà l’apertura con Capriccio Italiano di Čajkovskij  e successivamente due pagine immortali di Ludwig Van Beethoven, il quarto concerto per pianoforte e orchestra e la terza sinfonia. Oggi…