GENOVA CELEBRA IL CARLO FELICE NEL SEGNO DI BELLINI

Per un teatro di rilevanza nazionale, uno degli obbiettivi principali nel corso della stagione dovrebbe essere non solo quello di fare buona musica registrando una presenza di pubblico quanto più vicino possibile al tutto esaurito, ma anche mettere in scena titoli non sempre così conosciuti e rappresentati proprio in nome di luogo dove fare sì … Leggi tutto GENOVA CELEBRA IL CARLO FELICE NEL SEGNO DI BELLINI

IL LOGGIONE EMILIANO: GIOVANNA D’ARCO AL TEATRO PAVAROTTI-FRENI DI MODENA

A conclusione della mini-stagione autunnale del Comunale di Modena, è protagonista un'altra eroina del melodramma e della Storia: Giovanna D'Arco, in un'edizione complessivamente buona dell'opera di Giuseppe Verdi. Archiviate, con due ottimi successi, Lucia di Lammermoor e Norma, il Teatro Comunale di Modena conclude la propria mini-stagione autunnale con Giovanna d'Arco. L'opera, assente da decenni … Leggi tutto IL LOGGIONE EMILIANO: GIOVANNA D’ARCO AL TEATRO PAVAROTTI-FRENI DI MODENA

UNA TRAVIATA “VECCHIA HOLLYWOOD” AL TEATRO SOCIALE DI ROVIGO

Basterà camminare lungo gli storici corridoi dei palchi del Teatro Sociale di Rovigo per capire e osservare quanta storia del melodramma ha visto questo palcoscenico di questa graziosa e quieta cittadina nel cuore della Bassa Padana: ci circondano i visi dei grandi artisti che sono passati di qui, da Maria Callas (protagonista di un'indimenticata Aida … Leggi tutto UNA TRAVIATA “VECCHIA HOLLYWOOD” AL TEATRO SOCIALE DI ROVIGO

APRENDO LE PORTE AL ROMANTICISMO: BEETHOVEN E MENDELSSOHN PER LA STAGIONE SINFONICA DEL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Per il quinto concerto autunnale della stagione sinfonica del Teatro Filarmonico di Verona sul palcoscenico regnavano due autori amatissimi legati ad un passaggio fondamentale per la storia della Musica, quello dal Classicismo (e l'interesse verso autori come Bach come nel caso di Mendelssohn) al Romanticismo prima maniera, quello di matrice tedesca ed anglosassone, che possiamo … Leggi tutto APRENDO LE PORTE AL ROMANTICISMO: BEETHOVEN E MENDELSSOHN PER LA STAGIONE SINFONICA DEL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

WAGNER, BRAHMS E FRANCK PER IL REGIO METROPOLITANO

Il terzo concerto del Regio Metropolitano, secondo svoltosi nella moderna ed elegante cornice dell'Auditorium Agnelli di Torino, ha introdotto il pubblico ad una musica di pieno ottocento, riccamente mitteleuropea. Il programma, nello specifico, vedeva l'Orchestra del Teatro Regio di Torino, diretto dal Maestro Jan Latham-Koenig, eseguire il Preludio del I atto da Die Meistersinger von … Leggi tutto WAGNER, BRAHMS E FRANCK PER IL REGIO METROPOLITANO

UNA TRAVIATA PER IAȘI ED ELENA MOȘUC

Basta stringere tra le mani la celeberrima Guida Bradshaw e abbandonarsi al viaggio per scoprire nella Romania un paese pieno di cultura e ricchezza architettonica ed artistica, passando tra le altre dalla splendente Bucarest alla "piccola Vienna" Timișoara, fino a Cluj-Napoca (antica seconda capitale del Regno d'Ungheria dopo Budapest) e infine Iași. Ed è proprio … Leggi tutto UNA TRAVIATA PER IAȘI ED ELENA MOȘUC

IL RITO DELLA TRAGEDIA: IPHIGÉNIE EN TAURIDE AL TEATRO GRANDE DI BRESCIA

Quando si pensa all'Iphigénie en Tauride di Gluck la memoria di tutti noi, appassionati e fanatici, torna a quella leggendaria edizione del 1957 al Teatro alla Scala, nella versione in italiano di Lorenzo Da Ponte, con l'irripetibile alchimia dei geni di Maria Callas e Luchino Visconti. Oggi, ascoltando la registrazione di quel 1 giugno 1957 … Leggi tutto IL RITO DELLA TRAGEDIA: IPHIGÉNIE EN TAURIDE AL TEATRO GRANDE DI BRESCIA

IL LOGGIONE EMILIANO: NORMA AL TEATRO PAVAROTTI-FRENI DI MODENA

Ad una settimana dal successo di Lucia di Lammermoor arriva a Modena il capolavoro di Vincenzo Bellini. Protagonista la tanto attesa Angela Meade e un cast di livello internazionale, guidato dalla bacchetta di Sesto Quatrini. Era attesa da tempo. Norma, il capolavoro indiscusso di Vincenzo Bellini, pietra miliare della Storia del Melodramma, mancava a Modena … Leggi tutto IL LOGGIONE EMILIANO: NORMA AL TEATRO PAVAROTTI-FRENI DI MODENA

NATA SOTTO SATURNO: NORMA ALL’OPERA NAȚIONALĂ DI BUCAREST

La stagione autunnale della Opera Națională di Bucarest, nell'anno del centesimo anniversario del teatro, accoglieva come una gemma una nuova produzione di Norma, creata per celebrare il 220° anniversario dalla nascita del Cigno di Catania, Vincenzo Bellini, nella cui ricorrenza (3 novembre) abbiamo avuto la possibilità di assistervi. Gemma tra le gemme era il ritorno … Leggi tutto NATA SOTTO SATURNO: NORMA ALL’OPERA NAȚIONALĂ DI BUCAREST

«…COME L’ARABA FENICE…»: COSÌ FAN TUTTE AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Non c'è un'opera che rifugga a definizioni come Così fan tutte: il terzo capolavoro uscito dalle menti e dal verbo letterario e musicale della formidabile accoppiata Mozart-Da Ponte, attinge le sue origini tra gli altri da Ovidio, Ariosto, Boccaccio e Goldoni, raccontandoci una storia senza tempo, che raccoglie le ispirazioni de Le nozze di Figaro … Leggi tutto «…COME L’ARABA FENICE…»: COSÌ FAN TUTTE AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA