ARIE D’AMORE CON LANA KOS DAL TEATRO NAZIONALE CROATO DI ZAGABRIA

La Croazia è da sempre terra di voci e terra di passione musicale: fulgidi esempi ne sono Milka Ternina e la sua allieva Zinka Milanov . Il Teatro Nazionale di Zagabria, uno dei più magnificenti edifici della città, testimonia il suo glorioso passato imperiale austro-ungarico. Il complesso architettonico, progettato da due architetti viennesi, Fellner e…

FROM ROME WITH LOVE (IN STREAMING): IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Il teatro dell’Opera di Roma, nonostante le restrizioni vigenti a causa del Covid-19, le quali vietano la presenza del pubblico nei teatri, non rinuncia ad inaugurare la stagione 2020-21 con Il barbiere di Siviglia di Rossini. La scelta (non così frequente) di questa opera come inaugurale è motivata da Mario Martone, alla regia, in quanto…

RECENSIONI IN MINIATURA: LA BOHÈME DALLA BAYERISCHE STAATSOPER

E’ un Natale di coprifuochi e di caffè vuoti, quello della Parigi della Bohème in diretta streaming dalla Bayerische Staatsoper. Il quartiere latino accoglie i bohémiens completamente vuoto, con il coro che canta da dietro le quinte e solo un cameriere al servizio dei due unici tavoli occupati di Momus. Si perde in questo modo…

ONE MAN SHOW: KAUFMANN GALA A BOLOGNA

In un clima surreale condizionato dall’annuncio dell’imminente chiusura di tutti i luoghi di spettacolo va in scena a Bologna, come fosse un ultimo commiato, il Gala di Jonas Kaufmann, in forma smagliante, al fianco di Clémentine Margaine e del direttore Asher Fisch. Considerato forse il più grande, o se non altro il più richiesto, tenore…

“LA MUSICA È COMUNICAZIONE”: INTERVISTA ALL’ARS TRIO DI ROMA

Li aspettavamo nel mese di aprile, ma per via della situazione in cui ci troviamo abbiamo dovuto aspettare un po’. Loro sono l’Ars Trio di Roma, ovvero Laura Pietrocini, Marco Fiorentini e Valeriano Taddeo che a Trieste hanno lasciato il segno già diciannove anni fa vincendo il premio “Trio di Trieste”. Questa sera affronteranno un…

IL BAROCCO VENETO SI FA KOLOSSAL

Il barocco approda a Verona, all’Arena, il luogo dove l’opera e la musica si fanno kolossal, ed è successo di pubblico, in una serata chiosata da infiniti bis e da acclamazioni. Certo, è un barocco che perde la sua essenza originale per diventare anch’esso grandioso e pop. Protagonisti indiscussi sono i compositori veneti del Barocco:…