LA FRAGILITÀ DI AMELIA: INTERVISTA A SUSANNA BRANCHINI

Susanna Branchini è una delle voci italiane più importanti della sua generazione: una vocalità affascinante ed un forte temperamento che fanno delle sue interpretazioni dei ritratti unici e di ben distinta personalità. In questi giorni il soprano è Amelia al San Carlo di Napoli e in occasione di questo nuovo appuntamento con il pubblico partenopeo…

SAE KYUNG RIM: LE MILLE EMOZIONI DELLA “MIA” AIDA

“O patria mia”: come può essere più intensa quest’aria se non cantata da una coreana, che ha lasciato il suo paese per inseguire il sogno di diventare una stella della lirica? E’ il caso di Sae Kyung Rim, giovane primadonna, allieva della leggendaria Leyla Gencer, che ha legato il suo nome a quello di Aida…

MARIA GULEGHINA: TRENT’ANNI DI PALCOSCENICO

In questi giorni è al Teatro Verdi di Salerno nel ruolo di Turandot (recite il 3, 5, 8 dicembre), ma quando scende dal palco la Principessa di Gelo è soltanto Maria Guleghina, una delle cantanti più rilevanti del nostro tempo. Una cantante che ha fatto di alcuni ruoli delle creature uniche. Una diva assoluta che da…

INTERVISTA AD ANNA PIROZZI: VERDI E PUCCINI NEL CUORE

Anna Pirozzi è una delle più importanti voci italiane di oggi, grande protagonista del repertorio verdiano e pucciniano, che può contare tra i suoi cavalli di battaglia ruoli impervi come Abigaille in “Nabucco” e Lady Macbeth, oltre che Leonora de “Il Trovatore” e Tosca. Poche settimane fa ha debuttato Turandot, sotto la direzione di Zubin…

Arena di Verona 2015: NABUCCO (Cast alternativo)

Il 18 agosto è andato in scena “Nabucco” all’Arena di Verona con un cast del tutto rinnovato rispetto a quello da noi visto nella recita del 3 luglio. Per i dettagli della messa in scena rimandiamo alla recensione di allora, ribadendo l’assoluta coerenza della regia lineare di Gianfranco De Bosio e la semplice suggestività delle scene…

INTERVISTA A SUSANNA BRANCHINI

Abbiamo incontrato Susanna Branchini, soprano di fama internazionale, impegnata in questi giorni nel ruolo di Abigaille in “Nabucco” all’Arena di Verona. Le abbiamo chiesto della sua esperienza, del suo amore per i ruoli di forte temperamento che la portano ad eccellere e dei suoi traguardi futuri. Come descriveresti la tua voce? Potrei rispondere alla domanda…