FROM ROME WITH LOVE: RIGOLETTO AL TEATRO DELL’OPERA

Lo scorso 15 dicembre abbiamo assistito ad una delle repliche di Rigoletto inaugurale della stagione 2018-19 del Teatro dell’Opera di Roma e nonostante si trattasse di una replica, il clima che si percepiva all’interno del teatro era comunque molto festoso e trionfale. Lo spettacolo è stato nella sua complessità molto apprezzato dal pubblico romano che…

IL LOGGIONE EMILIANO: RIGOLETTO AL TEATRO REGIO DI PARMA

Il Teatro emiliano si gioca la prima carta della Stagione ad occhi chiusi con la certezza di vincere la partita: dall’allestimento agli interpreti, ogni mossa è giusta e il trionfo assicurato. Se dovessimo dire che a Parma amano rischiare ed osare probabilmente non risulteremmo credibili, ma d’altronde perché farlo? Uscendo da uno spettacolo come quello…

Teatro Filarmonico di Verona: TURANDOT (22/23 dicembre)

Finalmente un Teatro filarmonico pieno accoglie Turandot e la sua corte, decretando un caloroso successo per le recite del 22 e 23 dicembre. Lo spettacolo di Filippo Tonon ci piace sempre di più con la sua asciuttezza scenica e con l’attenzione nel muovere le masse e i cantanti. Apprezziamo sempre di più anche la sua…

Teatro Filarmonico di Verona: TURANDOT

E’ una prima un po’ spenta quella che apre la stagione 2016/2017 della Fondazione Arena di Verona al Teatro Filarmonico. Lo spettacolo era preceduto dalla lettura del comunicato dei lavoratori della Fondazione veronese, che sostenuti dai colleghi di molti altri teatri si trovano ad affrontare ancora oggi un periodo di grandi difficoltà. Era presente anche…

FESTIVAL VERDI: IL TROVATORE

Il Teatro Regio di Parma è uno di quei teatri che fanno tremare le gambe a tutti gli artisti, perché fin dall’inizio dello spettacolo si può intuire l’esito positivo o meno della serata. Così è stata la prima de “Il Trovatore”, ultimo titolo in programma per il Festival Verdi, accolta burrascosamente sia sul versante registico…

Arena di Verona: TURANDOT (25 agosto 2016)

Turandot pare essere stato il titolo che più ha attratto il pubblico, quest’anno all’Arena di Verona. Lo spettacolo di Zeffirelli rimane un caposaldo, per l’incanto e la magia che riesce a creare. E’ uno spettacolo intelligente, che non ha momenti morti e che garantisce una scorrevolezza, spesso negata agli spettacoli areniani, è il caso dell’Aida…

Arena di Verona: TURANDOT

Quando nel II atto di Turandot si aprono le porte della reggia dorata dell’imperatore Altoum il pubblico rimane sempre ammirato e scatta un grande applauso. È questo il segreto dello spettacolo pensato per L’Arena da Zeffirelli nel 2010, sulla base di quello realizzati alla Scala e al Met: la scorrevolezza e la capacità di stupire…

Arena di Verona:AIDA (con Luciana D’Intino)

Aida è un’opera esigente, perché nonostante la chiave trionfalista e spesso kitsch con cui viene letta, richiede cantanti all’altezza di una scrittura ardua e densa di richieste. All’Arena di Verona sembra finito il tempo in cui anche nelle repliche si trovavano le star come l’irriducibile Fiorenza Cossotto, le grandi Giovanna Casolla e Bruna Baglioni, le…

Arena di Verona 2016: “AIDA”

Aida all’Arena di Verona è il classico dei classici, ma non per questo è un’opera facile da mettere in scena. La chiave trionfalista deve alternarsi all’intimismo che peraltro all’interno della drammaturgia generale prevale sulle scene d’assieme. In questi anni abbiamo visto allestimenti di tutti i tipi, da quello bruttino di Giampiero Solari del 2007 a…

Teatro Filarmonico di Verona: La Forza del Destino

“La Forza del destino” è notoriamente opera che genera una certa apprensione per una certa fama di essere titolo che porta con sé sfortune e imprevisti. Così non è stato per l’edizione andata in scena in questi giorni al Teatro Filarmonico di Verona, nonostante la cancellazione di Carlo Ventre, a cui è subentrato Dario Di…