TEATRO REGIO DI TORINO: FALSTAFF

Dopo il successo del Tristano e Isotta, che ha aperto la stagione 2017/2018, si è tornati in terra italiana, con l’ultimo capolavoro del Maestro Giuseppe Verdi, nonché unica opera buffa da lui mai composta, e spesso considerata testamento musicale del cigno di Busseto. Il Teatro Regio di Torino, per il ritorno in scena dell’opera, che…

ARENA DI VERONA 2017: AIDA E TOSCA DI FINE STAGIONE

L’Arena Opera Festival 2017 sta giungendo in questi giorni alle sue fasi conclusive e con Aida, Tosca e Nabucco si cominciano a tirare le fila di una stagione di ripresa e di rinascita, che ha coinvolto oltre all’Arena anche il territorio, che per tre mesi ha beneficiato di un flusso turistico notevole, che andrà ulteriormente…

ARENA DI VERONA 2017: AIDA (CON SAE KYUNG RIM E YUSIF EYVAZOV

Verdi alla fine vince tutto, sempre, anche il caldo soffocante che opprimeva gli spettatori (invero non numerosi) giunti per la quarta replica di “Aida” all’Arena di Verona. Menomale che c’era il vento del deserto creato dalla Fura dels Baus e il venticello, stavolta reale, arrivato quando Amneris imprecava furiosamente contro i sacerdoti. Lo spettacolo della…

ARENA DI VERONA 2017: MADAMA BUTTERFLY

“Madama Butterfly” in Arena non è un titolo classico, poiché è arrivata in questi spazi molto tardi, nel 1978, quando il sovrintendente Carlo Alberto Cappelli portò per la prima volta la piccola farfalla nell’anfiteatro, affidandola alla voce e all’arte recitativa di Raina Kabaivanska e alle cure registiche di Beni Montresor. Lo stesso regista in quell’occasione disse…

ARENA DI VERONA 2017: AIDA (LA FURA DELS BAUS)

“Celeste Aida” è forse una delle arie più temute dai tenori e amate dal mondo degli appassionati. E il 24 giugno, ancora una volta, Aida si è dipinta nel celeste cielo dell’Arena di Verona, con la prima dell’innovativo allestimento del centenario. Creata nel 2013 e già ripresa nel 2014, questa produzione lascia lo stampo dei…

Arena di Verona 2015: Roméo et Juliette

Ogni volta che arriviamo al finale di quest’opera veniamo tutti sconvolti dalla forte emozione con quell’immagine dei due innamorati veronesi corrono per la platea mano nella mano rendendo il loro amore eterno e universale. Il 21 agosto andava in scena la seconda rappresentazione di “Roméo et Juliette” di Charles Gounod, nell’allestimento firmato da Francesco Micheli…