VOCI DI CONDIVISIONE: NABUCCO ALL’ARENA DI VERONA (6 AGOSTO 2021)

Nabucco è l'opera della coralità: non solo il coro rappresenta probabilmente il protagonista principale dell'opera, ma gli stessi singoli personaggi diventano voci di una comunità: dal timor divino di "S'appressan gl'istanti" fino al glorioso "Immenso Jeovah", che non a caso fu uno dei momenti più applauditi alla prima rappresentazione dell'opera. Forse proprio per questo senso … Leggi tutto VOCI DI CONDIVISIONE: NABUCCO ALL’ARENA DI VERONA (6 AGOSTO 2021)

CORPI ALLA RICERCA DELL’ARMONIA: ROBERTO BOLLE & FRIENDS ALL’ARENA DI VERONA

Tutte le arti hanno sofferto il virus, ma c'è una di esse che sicuramente è stata colpita più duramente: la danza. La sua sofferenza è stata sia pratica (di fatto la danza intesa come atletismo ha bisogno di continuo lavoro, allenamento del proprio corpo e confronto con gli altri) che concettuale. Sì, perché la danza … Leggi tutto CORPI ALLA RICERCA DELL’ARMONIA: ROBERTO BOLLE & FRIENDS ALL’ARENA DI VERONA

L’ULTIMO DIVO: IL DEBUTTO DI ROBERTO ALAGNA ALL’ARENA DI VERONA

"L'ultimo divo!": è solo una delle acclamazioni che accoglievano il trionfale debutto areniano di Roberto Alagna. Sgombriamo subito il campo: è un pensiero che condividiamo. Oggi non esiste un tenore al mondo che emani il carisma di Alagna. Non è solo la voce, che è ancora la più bella del mondo, ma è la naturalezza … Leggi tutto L’ULTIMO DIVO: IL DEBUTTO DI ROBERTO ALAGNA ALL’ARENA DI VERONA

DISSIPE LA TRISTESSE, LE ROI EST ICI: DOMINGO OPERA NIGHT ALL’ARENA DI VERONA

Placido Domingo appare sul palco dell'Arena di Verona e ancora prima che lui emetta una sola nota, si scatena l'entusiasmo del pubblico, e noi veniamo assaliti da un'emozione epidermica: sì, perché il Re dell'opera è ancora lui, è una leggenda che è riuscita ad abbracciare generazioni intere, rinnovando anche sé stesso, non solo vocalmente (con … Leggi tutto DISSIPE LA TRISTESSE, LE ROI EST ICI: DOMINGO OPERA NIGHT ALL’ARENA DI VERONA

L’OPERA LIRICA NELL’ESTATE DI ROVIGO (28 luglio 2021)

L'estate italiana si sa è anche opera lirica in luoghi insoliti, è il ritorno del melodramma alla sua dimensione popolare: dai grandi festival in paludati anfiteatri agli appassionati teatri di tradizione, che fanno loro centro di gravità la missione di nutrire la popolarità e l'inclusività della musica classica e lirica. Questo è il concetto alla … Leggi tutto L’OPERA LIRICA NELL’ESTATE DI ROVIGO (28 luglio 2021)

CAVALLERIA & STOP: UNA SERATA DI PIOGGIA ALL’ARENA DI VERONA

"All'aperto si gioca solo a bocce": questa frase, tradizionalmente attribuita a Toscanini, ben si adatta alla principale problematica dell'Arena di Verona: la pioggia. Un problema con il suo fascino: perché cosa c'è di più bello della pioggia d'estate? Peccato che quando diventa intermittente come ieri sera (22 luglio), un'opera dalla durata esigua come Cavalleria Rusticana … Leggi tutto CAVALLERIA & STOP: UNA SERATA DI PIOGGIA ALL’ARENA DI VERONA

CINQUANTA SFUMATURE DI AIDA #INARENA (21 LUGLIO 2021)

All'Arena di Verona quest'anno ogni ripresa settimanale di uno dei titoli in cartellone, riserva dei cambiamenti, in un vorticoso girotondo di grandi cantanti, che intrecciano le loro storie con il palcoscenico dello straordinario anfiteatro scaligero. Così avviene per la recita di Aida del 21 luglio, con una compagnia di canto quasi del tutto rinnovata e … Leggi tutto CINQUANTA SFUMATURE DI AIDA #INARENA (21 LUGLIO 2021)

“DIO, VERDI E L’UOMO”: INTERVISTA A MICHELE PERTUSI

Michele Pertusi è uno dei bassi più acclamati da pubblico e critica, una delle voci e delle personalità più importanti sulla scena internazionale. Lo abbiamo incontrato in questi giorni a Verona, dove in Arena veste i panni di Ramfis e Zaccaria, e domenica sarà la voce di basso del Requiem di Verdi (più avanti nella … Leggi tutto “DIO, VERDI E L’UOMO”: INTERVISTA A MICHELE PERTUSI

REALISMO E MALINCONIA: CAVALLERIA E PAGLIACCI ALL’ARENA DI VERONA

La coppia eterna, il binomio più famoso del mondo dell'opera lirica, Cavalleria rusticana e Pagliacci, Pietro Mascagni e Ruggero Leoncavallo, i primi due titoli rappresentati in scena nell'estate di rinascita dell'opera all'Arena di Verona. Un ritorno per il dittico verista dopo ben quindici anni, segnato anche dall'inaugurazione dell'impianto scenografico tecnologico ideato da D-Wok. Un muro … Leggi tutto REALISMO E MALINCONIA: CAVALLERIA E PAGLIACCI ALL’ARENA DI VERONA