L’ISPIRAZIONE NELLA MUSICA: INTERVISTA A SERGEJ KRYLOV

Domenica 27 settembre sul palcoscenico del Teatro “Giuseppe Verdi” di Trieste si esibirà Sergej Krylov, violinista, direttore d’orchestra, musicista di fama internazionale e noto per il suo carisma coinvolgente. Il programma triestino vedrà sfilare pagine di Rossini, Čajkovskij, Mendelssohn e Paganini.  In un piovoso pomeriggio autunnale, il Maestro ci accoglie nel suo camerino per una…

IL LOGGIONE EMILIANO: UN MACBETTO DUCALE AL FESTIVAL VERDI

Dopo mesi di doloroso silenzio la musica di Giuseppe Verdi torna a risuonare dal vivo nell’aria della sua città, con l’inaugurazione del ventesimo Festival Verdi nell’elegante cornice del Parco Ducale. Sul palco una riuscita edizione di Macbeth in francese, in forma di concerto. Sono passati ormai molti da mesi dall’ultimo appuntamento de Il loggione emiliano,…

CS, TEATRO VERDI DI TRIESTE: ATTIVITÀ ARTISTICA AUTUNNO 2020

COMUNICATO STAMPA ATTIVITÀ ARTISTICA AUTUNNO 2020 dal 13 settembre 2020 al 2 gennaio 2021 Presentata oggi la nuova Attività Artistica Autunnale. Sei concerti seguiti da un’opera e da un balletto; tanti gli artisti d’eccezione, molti dei quali ben noti al pubblico triestino.  Con l’Attività Artistica Autunno 2020 la Fondazione Lirica Giuseppe Verdi di Trieste riprende…

“LA SPERANZA PIÙ SOAVE…”: INTERVISTA A LEVY SEKGAPANE

Quando ha esordito all’Arena di Verona, qualche settimana fa, ha incanto tutti gli spettatori grazie alla sua musicalità adamantina e ad una sensibilità di fraseggio da autentico fuoriclasse. Lui è il giovane Levy Sekgapane, tenore sudafricano che sta velocemente scalando le vette dell’olimpo della lirica. Abbiamo avuto il grande piacere di poterlo intervistare in queste…

ARTE E AMORE: PUCCINI ALL’ARENA DI VERONA

L’antologia monografica dell’Arena di Verona si è conclusa con una serata dedicata a Giacomo Puccini, il secondo uomo di punta dell’Arena dopo Verdi. Turandot è diventata negli anni uno dei capisaldi del repertorio areniano, tale da essere considerata alla stregua di Aida, anzi probabilmente è ideale per questi spazi, grazie alla sua grandiosa architettura musicale….

“GUARDA, VERONA È D’ORO…”: GIANNI SCHICCHI ALL’ARENA

Gianni Schicchi è la summa del genere della commedia, non intesa volgarmente come atta a suscitare ilarità (si sa, il riso è sulla bocca degli stolti), ma come raffinato intreccio di arguzia e furberia. È forse l’opera di Puccini che si allontana più di tutte dal melodramma per avvicinarsi più che mai al teatro di…

ROSSINI SPLENDE NEL CIELO DELL’ARENA

Spesso l’Arena di Verona viene accostata a Verdi, il compositore che ha rappresentato l’alba del festival lirico nel 1913 con la sua Aida. In realtà l’Arena e Rossini hanno anch’essi un rapporto felice e duraturo. E’ il 1822 e a Verona si svolge il Consiglio dei Grandi, dove sono presenti tra gli altri l’imperatore d’Austria…

IL BAROCCO VENETO SI FA KOLOSSAL

Il barocco approda a Verona, all’Arena, il luogo dove l’opera e la musica si fanno kolossal, ed è successo di pubblico, in una serata chiosata da infiniti bis e da acclamazioni. Certo, è un barocco che perde la sua essenza originale per diventare anch’esso grandioso e pop. Protagonisti indiscussi sono i compositori veneti del Barocco:…