UN CONCERTO PER WOLFANGO AL FILARMONICO DI VERONA

La visita di Mozart a Verona in occasione del suo primo viaggio in Italia è sempre stata velata di fascino e anche un po’ di competitività con la vicina Mantova che ospito il piccolo Amedeo nei giorni immediatamente successivi. Accade cosi che 250 anni dopo Verona omaggia questa gloriosa memoria con una serie di eventi…

FUOCHI D’ARTIFICIO IN LAGUNA: CONCERTO DI CAPODANNO ALLA FENICE

Come sempre il 1 gennaio si scatenano le guerre intestine nel mondo della musica: c’è chi sostiene Vienna e la sua immarcescibile tradizione e chi Venezia, il fascino luminoso della Fenice e della grande opera italiana. Noi non propendiamo per nessuno dei due, ma quello di Venezia lo abbiamo vissuto dal vivo (30 dicembre) e…

UNA BOHÈME DISNEYANA AL CARLO FELICE DI GENOVA

Dicembre è senza dubbio il mese più adatto a rappresentare il capolavoro pucciniano: prima di entrare a teatro, camminando tra le piazze, i caruggi ed i negozi di una Genova illuminata a festa, ci si immerge in quella tipica atmosfera sognante che poi almeno in parte ci si aspetta di incontrare sul palcoscenico con una…

TEATRO FILARMONICO: MADAMA BUTTERFLY (CAST ALTERNATIVO)

A Verona il compleanno del Maestro Puccini si è festeggiato nel segno di “Madama Butterfly”, con l’ultima recita operistica della rassegna “Viaggio in Italia” che ha accompagnato l’autunno della città scaligera. Una recita felice nel suo complesso, che vedeva nuovamente brillare l’efficace e suggestivo spettacolo di Andrea Cigni, per la cui descrizione rimandiamo alla recensione…

“PINKERTON, UN UOMO PRESO DA SÉ STESSO”: INTERVISTA A RAFFAELE ABETE

Raffaele Abete è uno dei tenori italiani emergenti sui palcoscenici internazionali, interprete da questa sera di “Madama Butterfly” al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo di Pinkerton. Lo abbiamo intervistato con grande piacere proprio in occasione di questo suo ritorno veronese e dei prossimi impegni che lo vedranno debuttare alla Wiener Staatsoper con il ruolo…

IL LOGGIONE EMILIANO: LUCREZIA BORGIA A REGGIO EMILIA

Lucrezia Borgia, nell’allestimento firmato Andrea Bernard, approda al “Valli” di Reggio Emilia come titolo inaugurale della Stagione 2019-2020, con un valido insieme di voci e una regia complessivamente efficace. Opera raramente eseguita, Lucrezia Borgia rientra nella sterminata produzione di Donizetti e di certo non tra i titoli da considerarsi “minori” musicalmente e teatralmente. Eppure era…

IL LOGGIONE EMILIANO: MESSA DA REQUIEM ALLA BASILICA DEI SERVI DI BOLOGNA

Esistono alcune composizioni che sembrano essere state create per l’ambiente sacro di una chiesa, dove acquistano un significato più forte e profondo. È il caso della Messa da Requiem composta da Giuseppe Verdi nel 1874 per celebrare l’anniversario della morte di Manzoni, definito dall’operista italiano «il santo», e proposta a Bologna in una location molto…

IL LOGGIONE EMILIANO: RIGOLETTO AL TEATRO COMUNALE DI MODENA

Un nuovo allestimento di Rigoletto con la regia di Fabio Sparvoli e la direzione di David Crescenzi va in scena al Comunale di Modena, come terzo titolo della Stagione 2019-2020. Protagonista è Devid Cecconi, chiamato a sostituire l’indisposto Marco Caria. Superato un avvio di stagione positivo che ha visto andare in scena due tra i…