“L’OPERA È UN VIAGGIO IN NOI STESSI”: INTERVISTA A MASSIMO CAVALLETTI

Massimo Cavalletti è una delle voci di baritono più importanti sulla scena attuale, protagonista sulle ribalte internazionali dei più complessi ruoli del repertorio italiano, confermandosi erede della grande scuola di canto italiana. In questi giorni ritorna al Teatro Verdi di Salerno con uno dei personaggi che più ama e per i quali è acclamato: Figaro … Leggi tutto “L’OPERA È UN VIAGGIO IN NOI STESSI”: INTERVISTA A MASSIMO CAVALLETTI

IL MIO CANTO A CUORE APERTO: INTERVISTA A OKSANA DYKA

Era la sera di Ferragosto del 2009 e sul palcoscenico dell'Arena esordiva un giovane soprano, portandosi via il cuore del pubblico nei panni dI Tosca, accanto al compianto Marcello Giordani e a Ruggero Raimondi. Quel soprano era Oksana Dyka, una voce e un'artista che è divenuta negli anni una delle voci di soprano drammatico più … Leggi tutto IL MIO CANTO A CUORE APERTO: INTERVISTA A OKSANA DYKA

IL SUCCESSO DELLA BOHÈME INAUGURA IL REGIO DI TORINO

Il biennio travagliato che abbiamo alle spalle ha avuto una sola colonna sonora adatta alle scene operistiche piemontesi: La Bohème di Giacomo Puccini. Lo spettacolo, pensato per essere portato in scena nel marzo 2020, è diventato la celebrazione perfetta dei 125 anni dalla sua prima assoluta, avvenuta il 1 febbraio 1896 proprio al Regio di … Leggi tutto IL SUCCESSO DELLA BOHÈME INAUGURA IL REGIO DI TORINO

“VOGLIO VEDER! VOGLIO SENTIR!”: LA BOHÈME IN STREAMING DAL REGIO DI TORINO

La bohème è senza dubbio l'opera più profondamente legata, nella tradizione e nella storia, al Teatro Regio di Torino e certamente nessuno mai si sarebbe immaginato, quel primo febbraio 1896, di arrivare a festeggiare un secolo ed un quarto da quella prima assoluta nella città sabauda a teatro chiuso, con l'orchestra parzialmente esteso in platea, … Leggi tutto “VOGLIO VEDER! VOGLIO SENTIR!”: LA BOHÈME IN STREAMING DAL REGIO DI TORINO

RECENSIONI IN MINIATURA: LA BOHÈME DALLA BAYERISCHE STAATSOPER

E' un Natale di coprifuochi e di caffè vuoti, quello della Parigi della Bohème in diretta streaming dalla Bayerische Staatsoper. Il quartiere latino accoglie i bohémiens completamente vuoto, con il coro che canta da dietro le quinte e solo un cameriere al servizio dei due unici tavoli occupati di Momus. Si perde in questo modo … Leggi tutto RECENSIONI IN MINIATURA: LA BOHÈME DALLA BAYERISCHE STAATSOPER