TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA: IL TROVATORE

Dopo i due interessanti debutti negli scorsi mesi dell’opera cinese “Marco Polo” e del musical “Aggiungi un posto a tavola”, apre ufficialmente la stagione lirica 2019-2020 al Teatro Carlo Felice di Genova il Trovatore, titolo che venne tra l’altro scelto per inaugurare il nuovo attuale teatro nel 1991. L’opera, che assieme a Rigoletto e Traviata … Leggi tutto TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA: IL TROVATORE

LA SOCIETÀ IN SCENA: IL MAESTRO DI CAPPELLA/GIANNI SCHICCHI AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Nessun genere come l’opera buffa ha raccontato l’uomo nelle sue pieghe psicologiche più profonde e nelle sue bizzarrie più evidenti. Questo è quello che ci racconta il dittico Il Maestro di cappella/Gianni Schicchi, scelto da Fondazione Arena di Verona per chiudere la stagione lirica 2019 al Teatro Filarmonico. L’intermezzo di Cimarosa mette in scena tutti … Leggi tutto LA SOCIETÀ IN SCENA: IL MAESTRO DI CAPPELLA/GIANNI SCHICCHI AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

IL LOGGIONE EMILIANO: UN BALLO IN MASCHERA AL REGIO DI PARMA

Applausi convinti per la suggestiva produzione del titolo verdiano in apertura di stagione a Parma con particolari tributi all'eccellente direzione del M° Sebastiano Rolli. Non è certo cosa da tutti i giorni poter assistere ad un'opera di Verdi avendo di fronte a sé pressoché lo stesso genere di messa in scena che egli stesso e … Leggi tutto IL LOGGIONE EMILIANO: UN BALLO IN MASCHERA AL REGIO DI PARMA

TEATRO FILARMONICO DI VERONA: LA SALOME ASTRALE DI MADINA KARBELI CONQUISTA IL PUBBLICO

Debuttare un ruolo con a disposizione una sola recita, è come fare bungee jumping: un rischio esaltante, ma pur sempre un rischio. Mettiamo pure che il ruolo in questione sia uno dei più complessi e ricchi del repertorio sopranile. Ne risulta una sfida davvero ardua. Madina Karbeli però è riuscita a vincere tutto questo e … Leggi tutto TEATRO FILARMONICO DI VERONA: LA SALOME ASTRALE DI MADINA KARBELI CONQUISTA IL PUBBLICO

LA CELEBRAZIONE DELL’AUTODISTRUZIONE: SALOME AL TEATRO FILARMONICO

Umberto Saba nelle sue "Scorciatoie e raccontini", pubblicate per la prima volta nel 1946, scrisse: "Il Novecento pare abbia un solo desiderio: arrivare prima possibile al Duemila". Il poeta e prosatore triestino ci suggerisce lo spirito dello scorso secolo, il suo impeto autodistruttivo, affetto da piromania. Salome ben incarna tutto questo, una creatura devastatrice, schizofrenica … Leggi tutto LA CELEBRAZIONE DELL’AUTODISTRUZIONE: SALOME AL TEATRO FILARMONICO