“VOGLIO VEDER! VOGLIO SENTIR!”: LA BOHÈME IN STREAMING DAL REGIO DI TORINO

La bohème è senza dubbio l'opera più profondamente legata, nella tradizione e nella storia, al Teatro Regio di Torino e certamente nessuno mai si sarebbe immaginato, quel primo febbraio 1896, di arrivare a festeggiare un secolo ed un quarto da quella prima assoluta nella città sabauda a teatro chiuso, con l'orchestra parzialmente esteso in platea, … Leggi tutto “VOGLIO VEDER! VOGLIO SENTIR!”: LA BOHÈME IN STREAMING DAL REGIO DI TORINO

IL SALOTTO IN STILE ‘800 DI VERONALIRICA

VeronaLirica ha deciso di dedicare il suo consueto appuntamento mensile, come già era successo nel concerto di gennaio, all’atmosfera e alle vibrazioni dei salotti ottocenteschi, in cui le melodie dei grandi classici del melodramma si susseguivano o e si fondevano festosamente. Vere gemme di questi momenti erano le parafrasi, pagine che cogliendo i brani più … Leggi tutto IL SALOTTO IN STILE ‘800 DI VERONALIRICA

TEATRO REGIO DI TORINO: IL TROVATORE

Lo spettacolo che inaugura una nuova stagione operistica viene sempre vissuto come un evento, dal piccolo teatro di provincia al grande teatro di fama. Gli occhi di pubblico, critica e stampa sono tutti puntati alla ricerca della via per poter parlare di difetti, dal cast giudicato non all’altezza, alla scelta del titolo catalogato come banale … Leggi tutto TEATRO REGIO DI TORINO: IL TROVATORE

“CARMEN” O “DON JOSÉ”?: IL TRIONFO DI FRANCESCO MELI ALL’ARENA DI VERONA

Rivedendo a distanza di due mesi dalla prima l'allestimento di "Carmen" firmato da Hugo de Ana, lo spettacolo pare aver preso vita e convince molto di più che non nelle prime recite. Resta uno spettacolo un po' spento, soprattutto nella prima parte, ma non spiacevole e capace di creare alcuni effetti di sicura presa sul … Leggi tutto “CARMEN” O “DON JOSÉ”?: IL TRIONFO DI FRANCESCO MELI ALL’ARENA DI VERONA

NOTTI MILANESI:FALSTAFF ALLA SCALA

Si dice spesso che Guglielmo Tell e Falstaff sono i due capi dell’Ottocento musicale italiano: Rossini lo apriva e Verdi lo aveva chiuso. Forse è riduttivo vedere in quest’opera un last one : l’ultima opera di Verdi, l’ultima opera del vecchio mondo melodrammatico. Naturalmente invece Falstaff è incredibilmente proiettato verso il futuro, è una proposta … Leggi tutto NOTTI MILANESI:FALSTAFF ALLA SCALA

Teatro Regio di Torino: La Boheme

Si apre con “La Bohème” la stagione 2016/2017 del Teatro Regio di Torino. Un titolo che può forse essere considerato troppo consueto e troppo rappresentato per aprire una stagione operistica, ma la giustificazione risiede in un anniversario molto importante: nel 1896, più precisamente il 1° febbraio, quest'immenso capolavoro pucciniano vedeva le luci del palcoscenico per … Leggi tutto Teatro Regio di Torino: La Boheme

NOTTI MILANESI: FALSTAFF ALLA SCALA

L’allestimento di Falstaff firmato da Robert Carsen fu presentato alla Scala nel 2012, in una di quelle esecuzioni che porterò sempre nel cuore, dove tutta la meravigliosa macchina del teatro sembrava funzionare in modo perfetto. Difficile quindi, per questa ripresa, superare la prima messa in scena; tuttavia, come generale impressione, mi pare si potesse osare … Leggi tutto NOTTI MILANESI: FALSTAFF ALLA SCALA