IL LOGGIONE EMILIANO: MESSA DA REQUIEM ALLA BASILICA DEI SERVI DI BOLOGNA

Esistono alcune composizioni che sembrano essere state create per l’ambiente sacro di una chiesa, dove acquistano un significato più forte e profondo. È il caso della Messa da Requiem composta da Giuseppe Verdi nel 1874 per celebrare l’anniversario della morte di Manzoni, definito dall’operista italiano «il santo», e proposta a Bologna in una location molto…

FROM ROME WITH LOVE: UNA MESSA DA REQUIEM DA RICORDARE

La Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, eseguita per la prima volta nel maggio del 1874 nella Chiesa di San Marco a Milano in occasione dell’anniversario della morte di Alessandro Manzoni, è pervasa da una ricerca incessante di spiritualità, certe volte anche ansiosa, tanto che si riesce a percepire l’animo turbato di Verdi. Questa sensazione…

L’OPERA, LA GRANDE BELLEZZA: INTERVISTA A LANA KOS

“È difficile trovare una Violetta più intensa e commovente di quella ritratta da Lana Kos”: così raccontavamo durante l’estate l’interpretazione della Traviata del soprano Lana Kos, una delle stelle più brillanti nel panorama operistico internazionale. Abbiamo avuto in queste settimane il grande piacere di poter incontrare nuovamente l’artista (qui per leggere la nostra prima intervista)…

‘O PAESE D’ ‘O SOLE: MESSA DA REQUIEM AL SAN CARLO DI NAPOLI

Venerdì 19 e sabato 20 ottobre la nuova stagione sinfonica del Teatro San Carlo di Napoli è stata inaugurata con un concerto specialeche vedeva l’esecuzione della Messa da Requiem di Giuseppe Verdi. Sul podio lo slovacco Jurai Valčuha, Direttore artistico dell’Orchestra del Teatro San Carlo dal 2016, che da pochi giorni ha confermato la sua posizione fino al 2021. Molti sono stati gli spettatori giunti al Massimo napoletano non…

“TUTTO È BELCANTO”: ELENA MOSUC E LE VERDI HEROINES

Lo scorso 27 aprile è stato lanciato sul mercato il nuovo album della stella internazionale Elena Moșuc, “Verdi Heroines” (Solo Musica/Sony) in cui la cantate svizzero rumena si è cimentato in alcuni non facili ruoli verdiani. L’album alterna opere ed arie di due tipi; le conferme e le novità. Cosa è che accomuna entrambe? L’intelligenza…