LA FRAGILITÀ DI AMELIA: INTERVISTA A SUSANNA BRANCHINI

Susanna Branchini è una delle voci italiane più importanti della sua generazione: una vocalità affascinante ed un forte temperamento che fanno delle sue interpretazioni dei ritratti unici e di ben distinta personalità. In questi giorni il soprano è Amelia al San Carlo di Napoli e in occasione di questo nuovo appuntamento con il pubblico partenopeo…

TEATRO VERDI DI TRIESTE: NABUCCO

Nabucco è una delle opere che più compare nei cartelloni delle stagioni liriche e anche Trieste, dopo soltanto tre stagioni, ripropone questo grande classico verdiano.L’allestimento messo in scena è del Teatro Ponchielli di Cremona in coproduzione con il Teatro Grande di Brescia e il Fraschini di Pavia. La regia di Andrea Cigni, ripresa da Danilo…

FEDERICO LONGHI: CANTO VERDI CON IL CUORE

Federico Longhi è una delle più solide realtà nel panorama baritonale italiano. Una carriera già ampia, che vanta esperienze prestigiose, accanto a grandi colleghi e sotto la direzione di celebri bacchette, e che negli ultimi anni è approdata ai grandi ruoli verdiani. Recente è il suo debutto scenico nel ruolo di Amonasro all’Arena di Verona,…

UN NABUCCO SOTTO LE STELLE CADENTI

Se già l’atmosfera dell’Arena di Verona è magica, immaginatevi una recita durante la notte di San Lorenzo, con una stella che cade proprio nel punto in cui il Re Nabucodonosor si converte al Dio degli ebrei. Non ci potrebbe essere atmosfera più coinvolgente per la penultima recita dell’opera verdiana. Continua a destare grande attenzione e…

L’ITALICO ORGOGLIO: NABUCCO ALL’ARENA DI VERONA

La prima assoluta di uno spettacolo è il test apicale di intense settimane di prove. Il vero momento per testarne la forza è tuttavia quello della ripresa. Molto spesso una produzione che alla prima vince la prova, alla prima ripresa sembra inevitabilmente invecchiato, e i suoi meccanismi antiquati. Ciò non è accaduto al Nabucco formato…

GRANDI CAST PER IL 96° OPERA FESTIVAL 2018

GRANDI CAST PER IL 96° OPERA FESTIVAL 2018 ALL’ARENA DI VERONA dal 22 giugno al 1° settembre   Importanti direttori, registi di fama internazionale, stelle della lirica e nuovi astri nascenti dell’opera caratterizzano la 96ma edizione del Festival lirico all’Arena di Verona, che prenderà il via il prossimo 22 giugno fino al 1° settembre 2018,…

SAE KYUNG RIM: LE MILLE EMOZIONI DELLA “MIA” AIDA

“O patria mia”: come può essere più intensa quest’aria se non cantata da una coreana, che ha lasciato il suo paese per inseguire il sogno di diventare una stella della lirica? E’ il caso di Sae Kyung Rim, giovane primadonna, allieva della leggendaria Leyla Gencer, che ha legato il suo nome a quello di Aida…

MARIA GULEGHINA: TRENT’ANNI DI PALCOSCENICO

In questi giorni è al Teatro Verdi di Salerno nel ruolo di Turandot (recite il 3, 5, 8 dicembre), ma quando scende dal palco la Principessa di Gelo è soltanto Maria Guleghina, una delle cantanti più rilevanti del nostro tempo. Una cantante che ha fatto di alcuni ruoli delle creature uniche. Una diva assoluta che da…

ARENA DI VERONA 2017: VIVA NABUCCO!

L’Arena di Verona ha vinto la sua sfida, quella di proporre al suo pubblico una nuova produzione, dopo due anni dall’allestimento (piuttosto noioso) di “Un ballo in maschera” firmato da Pier Luigi Pizzi. Ora la prossima mossa sarebbe quella di rinnovare un po’ il repertorio. Non è vero che non molti titoli sono adatti allo…

INTERVISTA AD ANNA PIROZZI: VERDI E PUCCINI NEL CUORE

Anna Pirozzi è una delle più importanti voci italiane di oggi, grande protagonista del repertorio verdiano e pucciniano, che può contare tra i suoi cavalli di battaglia ruoli impervi come Abigaille in “Nabucco” e Lady Macbeth, oltre che Leonora de “Il Trovatore” e Tosca. Poche settimane fa ha debuttato Turandot, sotto la direzione di Zubin…