IL LOGGIONE EMILIANO: RIGOLETTO AL COMUNALE DI BOLOGNA

Si conclude tra gli applausi scroscianti la produzione bolognese di Rigoletto, destinata ad una tournée estiva in Giappone insieme al già recensito Barbiere di Siviglia. Di questo allestimento, firmato Alessio Pizzech, si era discusso abbondantemente nel 2016 quando fu presentato nella sua veste originaria che provocò non poche divisioni e polemiche, tra la ormai mitica…

IL LOGGIONE EMILIANO: IL BARBIERE DI SIVIGLIA AL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

Una piacevole e riuscita edizione del capolavoro rossiniano viene accolta da meritati e unanimi consensi nella Sala del Bibiena per la replica pomeridiana della domenica. “Verdi e Rossini sono come il maiale, tutti da gustare!” ripete soddisfatto un “decano” della platea bolognese al termine della pomeridiana domenicale de “Il Barbiere di Siviglia”, andato in scena…

UNA BOHÈME DI FINE D’ANNO AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Vedere nascere sotto i propri occhi delle giovani voci e dei giovani è sempre una grande gioia: è come una luce di speranza che si accende, speranza nei giovani e nel futuro della lirica che in Italia sembrerebbe compromesso. E anche se non tutto è perfetto ci si bea nell’entusiasmo dei giovani che credono in…

IL LOGGIONE EMILIANO: LA FILLE DU RÉGIMENT AL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

Applausi calorosi e grande entusiasmo nella sala del Bibiena per un’edizione decisamente riuscita del celebre titolo di Donizetti. Da tutti conosciuta e celebrata per gli insidiosi e ormai leggendari “nove do di petto” di “Ah! mes amis”, aria di Tonio, in realtà La fille du Régiment è tanto altro. Opéra-comique in due atti, rappresentata per…

FUOCHI D’ARTIFICIO PER IL BARBIERE ALL’ARENA DI VERONA

Con un finale, al solito, pirotecnico, Il Barbiere di Siviglia ha chiuso il 30 agosto la sua serie di applauditissime recite. Con Turandot quella dell’opera rossiniana è forse la produzione che ha destato il più vivo interesse ed entusiasmo del pubblico, grazie sicuramente alla coloratissima produzione di Hugo de Ana. Un allestimento che non invecchia…

CINQUANTA SFUMATURE DI VERDI ALL’ARENA DI VERONA

Spesso si dice, soprattutto in questi giorni di rilancio, che l’Arena di Verona deve essere “La Scala dell’estate”. Noi diciamo La Scala, ma anche il Metropolitan estivo, come ci conferma questo spettacolo che non sfigurerebbe sulle scene del Met, dove è abitudine consolidata quella dei Gala con più atti di diverse opere. All’Arena di Verona…

L’ITALICO ORGOGLIO: NABUCCO ALL’ARENA DI VERONA

La prima assoluta di uno spettacolo è il test apicale di intense settimane di prove. Il vero momento per testarne la forza è tuttavia quello della ripresa. Molto spesso una produzione che alla prima vince la prova, alla prima ripresa sembra inevitabilmente invecchiato, e i suoi meccanismi antiquati. Ciò non è accaduto al Nabucco formato…

UN DESTINO CHE SI CHIAMA MORTE: CARMEN ALL’ARENA DI VERONA

Carmen in Arena è un grande classico, il cui successo segue a ruota solo quello di Aida. Spesso è una Carmen da cartolina, un presepe, uno spot turistico per le bellezze ispaniche. Lo era nello spettacolo firmato da Zeffirelli nel 1995, nato sotto una buona stella, ma purtroppo ridotto negli anni, perdendo quel suo fascino…