“È UN BEL NODO…”: IL SIGNOR BRUSCHINO

Il Signor Bruschino, ossia il figlio per azzardo, tratto da La fils par Hasard (1809) di Alissan de Chazet e E. T. Maurice Ouryè è una farsa di Gioachino Rossini scritta per il Teatro San Moisè di Venezia e che andò in scena per la prima volta il 27 gennaio 1813 non riscontrando alcun successo, ma…

“IO VIVO IN TE, TRIONFALMENTE, O AMOR!”: ISABEAU DI MASCAGNI

Il Medioevo diventa per gli autori sia musicali che letterari del Tardo Ottocento e dei primi vent’anni del Novecento un baule di gioielli da cui attingere per rinnovare la propria arte, per creare un linguaggio espressivo nuovo. La ragione per la quale essenzialmente il Tardo Medioevo fu di grande ispirazione per il Decadentismo è che l’oscurità…

“MI PERDONA UN SACRILEGO AMOR!”: LA FAUSTA DI DONIZETTI

Il catalogo delle opere donizettiane è sconfinato. Questa osservazione risulta essere una ovvietà per chiunque non riduca il nome di Donizetti alle, giustamente famosissime, Lucia di Lammermoor, Don Pasquale ed Elisir d’amore. Sebbene oggi vi siano dei promettenti segni di movimento in questo senso, basti pensare da un lato al lavoro del Festival Donizetti di…

FIORENZA CEDOLINS PRESENTA IL 1° CONCORSO DI CANTO LIRICO VIRTUALE

La tecnologia oggi ci invade, diventando parte di ogni aspetto della nostra quotidianità, o quasi: dobbiamo confrontarci con i nuovi linguaggi che arricchiscono il nostro modo di comunicare agli altri e di comunicare noi stessi agli altri. Nasce da questa riflessione il 1° Concorso di Canto Lirico Virtuale, un’idea del soprano Fiorenza Cedolins, stella della…

IL LOGGIONE EMILIANO: MADAMA BUTTERFLY AL COMUNALE DI BOLOGNA (CAST ALTERNATIVO)

In un teatro gremito nonostante il panico mediatico in merito al cosiddetto “Coronavirus”, appena prima dell’annuncio di chiusura di tutti i teatri della Regione, va in scena una Butterfly tra luci e ombre, nell’allestimento discutibile di Damiano Michieletto e con la sontuosa direzione di Pinchas Steinberg.  Madama Butterfly, uno dei capolavori assoluti di Giacomo Puccini,…

UN MAGICO ELISIR VENEZIANO

Una calda domenica di carnevale vede la seconda rappresentazione de L’elisir d’amore, melodramma giocoso in due atti di Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani. Un impianto scenico snello, una compagnia vocale fresca e giovane, insomma una produzione che già dopo pochi minuti fa intendere all’ascoltatore che sarà un pomeriggio divertente.

IL LOGGIONE EMILIANO: FALSTAFF AL TEATRO COMUNALE DI MODENA

Grande successo a Modena per il nuovo allestimento di Falstaff, opera assente sulle scene della città da oltre vent’anni e portata al trionfo da un cast di primo livello, protagonista Luca Salsi, debuttante nel ruolo. Quando si parla di Giuseppe Verdi non è a Falstaff che corre il primo pensiero, comunemente. Eppure non vi è…

“IL CANTO È ARTIGIANATO”: INTERVISTA A BIAGIO PIZZUTI

Biagio Pizzuti si sta rapidamente affermando come una delle voci italiane di baritono più importanti e richieste. In questi giorni l’artista di Salerno ritorna al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo di Taddeo de L’Italiana in Algeri.  Pizzuti si è fatto già apprezzare nella città scaligera per le sue interpretazioni areniane e per il suo brillante…