LA FOLLIA ALL’OPERA: CARMEN ALL’ARENA DI VERONA

Può il pubblico diventare il vero protagonista di un’opera? Si, all’Arena di Verona. Nella quarta recita di Carmen le vibrazioni della musica di Bizet hanno portato all’esibizionismo di alcuni spettatori: all’inizio dell’entr’acte del II atto uno spettatore delle prime file di platea comincia a danzare un vorticoso flamenco portandosi sempre di più verso il centro,…

FUOCO SPENTO: CARMEN ALL’ARENA DI VERONA

Ci sono allestimenti che nascono sotto cattiva stella e le cui riprese annacquano ulteriormente il già debole risultato iniziale. È il caso della Carmen firmata da Hugo de Ana per l’Arena nel 2018 e ripresa in occasione del Festival 2019. Amiamo de Ana e i suoi spettacoli che sono sempre densi di fascino, intelligenti, grandiosi…

LA LUCE DELLE STELLE: IL TROVATORE ALL’ARENA DI VERONA

Se ci fossero dubbi sul genio di Franco Zeffirelli basterebbe a fugarli l’allestimento del Trovatore verdiano ripreso in questi giorni all’Arena di Verona. Le grandi strutture metalliche contrassegnate da militari insegne e i giganteschi guerrieri duellanti ai lati del palcoscenico fungono da una cornice per una storia d’amore quella di Manrico e Leonora avvolta nel…

MAGIA ETERNA: LE 700 VOLTE DI AIDA ALL’ARENA DI VERONA

Per la 700esima volta il suono dei violini nelle frasi liricissime in pianissimo nel preludio si espande tra le pietre dell’Arena di Verona: sono le note di Aida, l’opera su cui si fonda il mito dell’opera in questo luogo. E ancora una volta la magia si è ripetuta con poetico e passionale coinvolgimento del pubblico,…

“BELLA SICCOME UN ANGELO…”: DON PASQUALE AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Molto spesso Donizetti viene accomunato a Bellini e Rossini come un’unica famiglia compositiva, altre volte viene definito come autore pre-verdiano. In realtà Donizetti (così come Bellini e Rossini) possiede uno stile del tutto particolare. Il teatro di Donizetti è incanto, un incanto insito in quel meccanismo drammaturgico-musicale in continua costruzione. Tutto molto delicato ma anche…

TEATRO FILARMONICO DI VERONA: SECONDO CONCERTO STAGIONE SINFONICA

Un teatro vuoto è sempre un delitto, uno sgarbo verso la bellezza che l’arte offre all’anima e allo spirito, e uno sgarbo anche ad un centro di cultura attorno al quale (lo ripetiamo ancora una volta, come un apparecchio radiofonico rotto) una città si dovrebbe riunire. Purtroppo però è una sala desolatamente vuota che ci…

UNA BOHÈME DI FINE D’ANNO AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Vedere nascere sotto i propri occhi delle giovani voci e dei giovani è sempre una grande gioia: è come una luce di speranza che si accende, speranza nei giovani e nel futuro della lirica che in Italia sembrerebbe compromesso. E anche se non tutto è perfetto ci si bea nell’entusiasmo dei giovani che credono in…