L’ANATOMIA DI UN CAPOLAVORO: RIGOLETTO AL FILARMONICO DI VERONA

Rigoletto, ovvero una lezione dell’anatomia umana: così il regista Arnaud Bernard filtra attraverso la sua sensibilità l’opera di Verdi desunto dal dramma di Hugo, nell'apprezzata messinscena ripresa per la terza volta al Teatro Filarmonico di Verona. Il sipario si apre sul Duca e i suoi cortigiani intenti ad analizzare un corpo umano e a praticare … Leggi tutto L’ANATOMIA DI UN CAPOLAVORO: RIGOLETTO AL FILARMONICO DI VERONA

SEGRETI FUMOSI E LACERANTI: IL SEGRETO DI SUSANNA E SUOR ANGELICA AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Susanna e Angelica, due donne allo specchio, due donne raccontate da due uomini (il sensibile Wolf-Ferrari e il "crudele" - si fa per dire - Puccini), che si riflettono nel vivere un intimo segreto: leggero e frivolo l'uno, doloroso e e lacerante l'altro. La Contessa Susanna, fresca sposa, nasconde al marito Gil (in alcuni tratti … Leggi tutto SEGRETI FUMOSI E LACERANTI: IL SEGRETO DI SUSANNA E SUOR ANGELICA AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

NATALE SULLE NOTE DI HANDEL AL FILARMONICO DI VERONA

Quest'anno il Covid ha dimezzato le Bohème natalizie, probabilmente per l'affollamento che si potrebbe creare nel quartiere latino, tra bambini urlanti, fanfare e gruppi troppo numerosi ai tavoli. Riposto il carretto di Parpignol, le cuffiette rosa e le bandierine tricolori, i teatri italiani si sono rivolti ad altri titoli: così ha fatto Verona (dove Bohème … Leggi tutto NATALE SULLE NOTE DI HANDEL AL FILARMONICO DI VERONA

«…COME L’ARABA FENICE…»: COSÌ FAN TUTTE AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

Non c'è un'opera che rifugga a definizioni come Così fan tutte: il terzo capolavoro uscito dalle menti e dal verbo letterario e musicale della formidabile accoppiata Mozart-Da Ponte, attinge le sue origini tra gli altri da Ovidio, Ariosto, Boccaccio e Goldoni, raccontandoci una storia senza tempo, che raccoglie le ispirazioni de Le nozze di Figaro … Leggi tutto «…COME L’ARABA FENICE…»: COSÌ FAN TUTTE AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA

ULTIMO NABUCCO 2021 ALL’ARENA DI VERONA

«Quanto è emozionante il "Va, pensiero" in Arena, la seconda volta lo è ancora di più»: così ci diceva uno spettatore l'altra sera, al termine dell'ultima recita di Nabucco nell'anfiteatro veronese. Il merito, va detto, è della prestazione del coro (diretto da Vito Lombardi), dell'orchestra e del Maestro Daniel Oren, che riesce ad imprimere respiro … Leggi tutto ULTIMO NABUCCO 2021 ALL’ARENA DI VERONA

TURANDOT ALL’ARENA DI VERONA (28 AGOSTO 2021)

Ultimi cambi di compagnia anche per Turandot, il capolavoro pucciniano che riscuote sempre grande successo di pubblico, come ha dimostrato il pienone per la penultima replica festivaliera. Come si diceva, dopo le divistiche presenze di Netrebko ed Eyvazov per le prime tre recite dirette dal M° Jader Bignamini, Turandot approda nelle felici mani del M° … Leggi tutto TURANDOT ALL’ARENA DI VERONA (28 AGOSTO 2021)

BEETHOVEN E IL SENSO DI COMUNITÀ: GALA IX SINFONIA IN ARENA

Nel 2017 quando la IX Sinfonia di Beethoven approdava in Arena scrivevamo: «Il grande anfiteatro veronese è ideale per rappresentare l’imponenza beethoveniana e anche la comunione degli individui in un unico universo dominato dalla Gioia». Oggi, forse (diciamo forse), quel senso di comunità è accresciuto dalla sfida che stiamo affrontando, un periodo nero della storia … Leggi tutto BEETHOVEN E IL SENSO DI COMUNITÀ: GALA IX SINFONIA IN ARENA

IL FASCINO DEL CLASSICO: AIDA ALL’ARENA DI VERONA (21 AGOSTO)

Era il 1985 quando la bacchetta di Daniel Oren si alzava per dare alla luce la sua prima Aida all'Arena di Verona: nei tre ruoli principali cantavano Makvala Kasraschvili, Bruna Baglioni e Giuseppe Giacomini. Dopo trentasei anni il binomio Oren-Aida è ancora lì, vivido e luminoso. Quando il Maestro Oren ritorna infatti sul podio areniano … Leggi tutto IL FASCINO DEL CLASSICO: AIDA ALL’ARENA DI VERONA (21 AGOSTO)

NABUCCO ALL’ARENA DI VERONA – 13 AGOSTO 2021

Il consueto cambio settimanale di compagnie di canto all'Arena di Verona, portava nel Nabucco del 13 agosto delle novità nel ruolo del titolo e nei personaggi di Ismaele, Fenena e Anna. Per un'unica recita il baritono George Petean vestiva i panni del re babilonese, mostrando vocalità tecnicamente solida e sicurezza interpretativa, rendendosi protagonista interessante soprattutto … Leggi tutto NABUCCO ALL’ARENA DI VERONA – 13 AGOSTO 2021