VIVA VERDI!: UN GALA VERDIANO DAL TEATRO NAZIONALE DI ZAGABRIA

“Viva Verdi”: ci alziamo così dal sofa, con cuore felice, dopo l’infuocato terzetto della parte I del Trovatore che chiude il Gala del Teatro Nazionale di Zagabria dedicato alla trilogia popolare di Verdi. Verdi vince sempre, contro tutto e tutti. Qui i motivi vincenti erano prima di tutto il ritorno sul palcoscenico dell’orchestra del teatro,…

RIGOLETTO: IL DRAMMA DELL’INCOMUNICABILITÀ

Ci sono pochi capolavori che parlano alla nostra attualità come Rigoletto, che abbiamo visto in questi giorni trasmesso in diretta streaming dal Teatro Comunale di Treviso, in una nuova produzione del Teatro Stabile del Veneto. Il capolavoro verdiano è uno studio sull’essere umano e in qualche modo è il dramma dell’incomunicabilità: Rigoletto non comunica con…

VERDI – ARENA: ACCOPPIATA VINCENTE

Verdi e Arena, un’accoppiata vincente, un binomio che si ripete dal 1913 con successo continuo e perenne. Lo stesso successo che si è ripetuto la sera dell’8 agosto in occasione del Verdi Gala, serata di celebrazione del cigno di Busseto con il quartetto Francesco Meli – Eleonora Buratto – Luca Salsi – Daniel Oren, e…

TEATRO REGIO DI PARMA: VERDI SOTTO IL BARSO’

Il Teatro Regio di Parma ha dato un segnale di ripartenza dopo il lockdown interamente da lodare, presentando un allestimento del tutto nuovo, cosa non scontata in un periodo di grandi ridimensionamenti “covid”, e (ri)portando Verdi alla sua dimensione nobilmente popolare. E lo ha fatto sempre nel rispetto delle norme vigenti quali il distanziamento non…

“PINKERTON, UN UOMO PRESO DA SÉ STESSO”: INTERVISTA A RAFFAELE ABETE

Raffaele Abete è uno dei tenori italiani emergenti sui palcoscenici internazionali, interprete da questa sera di “Madama Butterfly” al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo di Pinkerton. Lo abbiamo intervistato con grande piacere proprio in occasione di questo suo ritorno veronese e dei prossimi impegni che lo vedranno debuttare alla Wiener Staatsoper con il ruolo…

IL LOGGIONE EMILIANO: RIGOLETTO AL TEATRO COMUNALE DI MODENA

Un nuovo allestimento di Rigoletto con la regia di Fabio Sparvoli e la direzione di David Crescenzi va in scena al Comunale di Modena, come terzo titolo della Stagione 2019-2020. Protagonista è Devid Cecconi, chiamato a sostituire l’indisposto Marco Caria. Superato un avvio di stagione positivo che ha visto andare in scena due tra i…

“IL MIO DEBUTTO A MODENA NEL SEGNO DI VERDI”: INTERVISTA A DAVID CRESCENZI

In occasione della nuova produzione di Rigoletto, in scena al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” di Modena come terzo titolo della Stagione, abbiamo incontrato il M° David Crescenzi, direttore d’orchestra che vanta una carriera internazionale ormai più che ventennale. Fra curiosità e aneddoti e sempre con grande gentilezza e disponibilità, ci ha raccontato un po’ di…

VERDI A WÜRZBURG: RIGOLETTO AL MAINFRANKEN THEATER

Un Martini lounge, dove un animale fantasmagorico si incontra con la quotidianità, un Joker con la coda di coccodrillo gioca con i ragazzi in jeans e le scarpe di ginnastica, uno spirito abbraccia un vivente… Un “realismo magico”: così il regista Markus Trabusch intende l’ambiente in cui si muovono i protagonisti del Rigoletto di Verdi,…

IL LOGGIONE EMILIANO: GALA VERDIANO AL REGIO DI PARMA

Una serata esaltante e carica di significato per l’anniversario della nascita di Giuseppe Verdi e l’addio alle scene del Regio di un vulcanico Leo Nucci Vi sono carriere costellate da grandi successi ma che si esauriscono con la stessa rapidità fulminea con cui esplodono al debutto, altre invece più longeve. Vi sono poi alcuni casi,…