TEATRO FILARMONICO DI VERONA: SECONDO CONCERTO STAGIONE SINFONICA

Un teatro vuoto è sempre un delitto, uno sgarbo verso la bellezza che l’arte offre all’anima e allo spirito, e uno sgarbo anche ad un centro di cultura attorno al quale (lo ripetiamo ancora una volta, come un apparecchio radiofonico rotto) una città si dovrebbe riunire. Purtroppo però è una sala desolatamente vuota che ci…