I MILLE VOLTI DEL BELCANTO: INTERVISTA A RUTH INIESTA

Ruth Iniesta è oggi una delle esponenti più brillanti della scuola di canto spagnola, e si sta già distinguendo come elemento prezioso per i ruoli del Belcanto, sia quelli tragici, che quelli più spiccatamente brillanti. Dopo aver trascorso un’estate all’Arena di Verona, impegnata in quattro ruoli, il soprano di Zaragoza è impegnata in questi giorni…

“IO SONO DOCILE…”: INTERVISTA A NINO MACHAIDZE

#IODOTakeOver con Nino Machaidze il 17 agosto dall’Arena di Verona sul nostro account Instagram ufficiale (Instagram/ierioggidomaniopera.it) Non sembra che ci sia differenza tra Rosina e Nino Machaidze: il sorriso, la risata, la solarità, la sincerità sembrano quelli del personaggio rossiniano. Nel 2013 l’avevamo intervistata in occasione della sua Traviata all’Arena di Verona (qui per leggere…

DIVA ASSOLUTA: VIRGINIA ZEANI E LA “ROSSINI RENAISSANCE”

Per circa 648 serate è stata Violetta ne “La Traviata”, incarnando un personaggio unico, un’interpretazione che ha fatto storia. Ridendo ricorda sempre quanto le fanno male le ossa per tutte le volte che è “morta” in scena. Ma la carriera di Virginia Zeani non è stato solo questo. È stata la carriera di un’artista che…

LE CENTO TRAPPOLE DI ROSINA

Grassotta, magrotta (a seconda dei casi), genialotta: è questo il ritratto che Cesare Sterbini fa di Rosina. Come non si fa a innamorarsi di lei? Dolce, tenera, ma piena di verve e di grinta. Certo conquistare Rosina per il povero Conte Almaviva è abbastanza complicato, così com’è complicato per noi, pubblico e studiosi della vocalità,…

AYA WAKIZONO: DAL GIAPPONE CON FURORE

Il Giappone ama l’opera lirica italiana, ama il canto e la cultura. Per questo sono moltissimi sono i cantanti nipponici che vengono a studiare nel nostro paese: pochi però sono quelli che riescono a diventare delle stelle. Una di questi è Aya Wakizono, giovane mezzosoprano di grandissimo valore, grazie a vocalità privilegiata e intensità d’interprete…

INTERVISTA AD ANNALISA STROPPA: SUZUKI ALLA SCALA

Annalisa Stroppa sta diventando sempre più uno dei mezzosoprani italiani più importanti nel mondo. Si è distinta nel repertorio belcantistico con interpretazioni importanti come Rosina ne “Il Barbiere di Siviglia” e Adalgisa in “Norma”. Il 7 dicembre 2016 inaugurerà la stagione del Teatro alla Scala nel ruolo di Suzuki in “Madama Butterfly”, in cui metterà…