TEATRO REGIO DI TORINO: LA BISBETICA DOMATA

Nel mese di novembre ritorna la danza al Teatro Regio di Torino con due debutti: il balletto “La bisbetica domata” nella versione di Jean-Christophe Maillot ed il flamenco di “Fuego”. Per il primo titolo si ripresenta, dopo un’assenza di dieci anni quando si esibì nella celebre Bella addormentata, la prestigiosa compagnia di danza Les Ballets…

TEATRO REGIO DI TORINO: ROMEO E GIULIETTA

Unico balletto nella stagione 2018-2019 del Teatro Regio di Torino, Romeo e Giulietta torna sul palcoscenico sabaudo con la coreografia di Kenneth MacMillan dopo un’assenza di ben ventitrè anni, quando andò in scena col Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano assieme ad importanti nomi del mondo della danza, tra i quali le…

TEATRO REGIO DI TORINO: MADAMA BUTTERFLY

Il 2019 sabaudo si è aperto con una trionfale Madama Butterfly, sotto il miglior auspicio per una stagione cominciata poco dignitosamente e presto andata migliorando con l’Elisir d’amore e successivamente con Traviata. Il celebre titolo pucciniano mancava nel teatro torinese dal vicino 2014, quando per tre stagioni, a distanza di due anni ciascuna, era andato…

TEATRO REGIO DI TORINO: LA TRAVIATA

Chiusura operistica dell’anno 2018 di alto livello per il Regio di Torino. Dopo un’infelice apertura di stagione col Trovatore ed un frizzante ma certamente non memorabile Elisir d’amore, il teatro si risolleva tornando a far rivivere quella qualità che per anni gli era stata attribuita e che di recente sembrava stesse andando scemando, e riuscendo…

TEATRO REGIO DI TORINO: L’ELISIR D’AMORE

Dopo un’apertura di stagione in sordina con Il trovatore di Giuseppe Verdi, produzione sicuramente non segnata dal successo, calca il palcoscenico sabaudo L’elisir d’amore, nell’allestimento del teatro Regio di Torino andato in scena per la prima volta nell’estate del 2013 a conclusione della stagione 2012/2013. Complice forse la poca distanza temporale che ha separato le…

TEATRO REGIO DI TORINO: IL TROVATORE

Lo spettacolo che inaugura una nuova stagione operistica viene sempre vissuto come un evento, dal piccolo teatro di provincia al grande teatro di fama. Gli occhi di pubblico, critica e stampa sono tutti puntati alla ricerca della via per poter parlare di difetti, dal cast giudicato non all’altezza, alla scelta del titolo catalogato come banale…

TEATRO REGIO DI TORINO: COSÌ FAN TUTTE”

A pochi giorni dalla presentazione della stagione 2018-2019, che tanto ha fatto e sta facendo discutere, muovendo estimatori, ma in maggior numero detrattori, in nome non solo di ideologie artistiche quanto più di ideologie politiche contro i rinnovati vertici teatrali, si conclude l’attuale stagione 2017-2018, con un apprezzatissimo “mini festival” mozartiano, il quale prevede l’allestimento…

TEATRO REGIO DI TORINO: IL SEGRETO DI SUSANNA/LA VOIX HUMAINE

Solo il festival mozartiano, con il ciclo delle tre opere italiane, ci separa ormai dalla conclusione della stagione 2017-2018 del Teatro Regio di Torino, che mai ci si sarebbe aspettati potesse essere protagonista di vacillamenti e climi tesi dettati dagli inaspettati cambi ai vertici del teatro. Molti i successi, pochi gli insuccessi, e tra questa…

INTERVISTA A VITTORIO PRATO

Lecce è nota al mondo per la ricchezza dei suoi edifici barocchi, le grandi chiese impreziosite da autentiche gemme scultoree in pietra. Oltre a questo, la città salentina, ha dato all’universo dell’arte, alcune delle voci operistiche più preziose del ‘900, tra cui ricordiamo la leggenda, Tito Schipa, e il mezzosoprano Cloe Elmo. Figlio di cotanta…