FROM VERONA WITH LOVE: TOSCA ALL’ARENA DI VERONA

La serata di Tosca appena conclusa è una di quelle recite destinate ad essere ricordate a lungo, e non semplicemente per l’anniversario delle 500 recite in Arena del maestro Daniel Oren, il quale è stato giustamente festeggiato con tutti gli onori che la situazione imponeva, ma anche, e soprattutto, per il magnifico lavoro vocale ed…

LA MAGIA DEL PODIO: INTERVISTA A FRANCESCO IVAN CIAMPA

Aida è il titolo areniano per eccellenza, l’opera più amata e attesa, l’opera con cui ogni direttore che giunge in Arena sogna di misurarsi. Dopo il debutto dello scorso anno con “Carmen”, il Maestro Francesco Ivan Ciampa si è confrontato per la prima volta in questo luogo magico con il capolavoro verdiano e proprio in…

RECONDITE ARMONIE: TOSCA ALL’ARENA DI VERONA

Il monumentale capo scultoreo dell’Arcangelo Michele, principe e comandante delle milizie celesti, giganteggia sul palcoscenico dell’Arena, divenendo oscuro e silenzioso testimone delle sanguinose vicende di Floria Tosca. Hugo de Ana concepisce il dramma di Puccini/Sardou come un thriller in cui gelosia, sesso e religione si intrecciano in un’atmosfera cupa e intrigante. Pochi sono gli elementi…

COME UN GLADIATORE NELL’ARENA: INTERVISTA A MURAT KARAHAN

All’Arena di Verona quest’anno Murat Karahan è uno dei grandi protagonisti della stagione, un vero gladiatore acclamatissimo dal pubblico, impegnato in quattro opere sulle cinque in cartellone: Radames, Manrico, Don José, Mario Cavaradossi. Questi sono i volti e le personalità interpretate dall’artista, capace di emozionare ed entusiasmare le 15mila anime che riempiono l’Arena. Proprio in…

“IO SON L’UMILE ANCELLA…”: INTERVISTA A HUI HE

Hui He è una stella internazionale, grande protagonista su tutti i più prestigiosi palcoscenici internazionali, la cui voce unica ha emozionato i pubblici di tutto il mondo, dal Teatro alla Scala all’Opéra de Paris, dall’Arena di Verona fino al Metropolitan di New York, dove tra ottobre e novembre 2019 sarà protagonista di “Madama Butterfly” accanto…

IL LOGGIONE EMILIANO: TOSCA AL TEATRO MUNICIPALE DI PIACENZA

Caloroso consenso nella sala del Municipale per il celebre titolo Pucciniano nel centenario della scomparsa del librettista Piacentino Luigi Illica. “E lucevan le stelle”…due volte. E’ con il bis di una delle arie più famose di sempre che viene sancito definitivamente il successo di questa produzione di “Tosca”, al Teatro Municipale di Piacenza, gremito come…

LA FRAGILITÀ DI AMELIA: INTERVISTA A SUSANNA BRANCHINI

Susanna Branchini è una delle voci italiane più importanti della sua generazione: una vocalità affascinante ed un forte temperamento che fanno delle sue interpretazioni dei ritratti unici e di ben distinta personalità. In questi giorni il soprano è Amelia al San Carlo di Napoli e in occasione di questo nuovo appuntamento con il pubblico partenopeo…

VERONALIRICA: UNA CHIUSURA IN BELLEZZA

Molto spesso, scorrendo tra i corridoi dei nostri teatri, si sente parlare delle “voci di una volta”, degli “spettacoli di una volta” e così via. A parte il domandarsi quale sia stata la vera età d’oro del melodramma: per noi è il secondo dopoguerra, ma per quella generazione, i cantanti “d’oro” erano Caruso, Gigli e…