TRAVIATA DI GALA ALL’ARENA DI VERONA – 1 AGOSTO 2019

In questi cinquant’anni d’amore tra Placido Domingo e l’Arena di Verona l’artista ha portato in questo straordinario scenario moltissimi dei suoi personaggi: l’ultimo era stato Nabucco nel 2013 e ora è arrivato il debutto con Giorgio Germont ne “La Traviata”. E così ancora una volta Domingo si è impadronito del palcoscenico divenendo unico ed assoluto…

CS, 97° ARENA DI VERONA OPERA FESTIVAL 2019

SCOPRI QUI I CAST DELL’ARENA OPERA FESTIVAL 2019 97° ARENA DI VERONA OPERA FESTIVAL 2019 Tre mesi intensi, cinque titoli d’opera, tre eventi speciali, 51 alzate di sipario, 80 solisti da tutto il mondo tra cui Anna Netrebko, Plácido Domingo, Lisette Oropesa, Leo Nucci, Vittorio Grigolo, Aleksandra Kurzak, Yusif Eyvazov, Saioa Hernández, Erwin Schrott, Hui…

LUCIANO PAVAROTTI O BIG LUCIANO? AI POSTERI L’ARDUA SENTENZA

Chi era Luciano Pavarotti? Dopo la serata areniana di mercoledì viene da chiederselo. Per capirlo bisogna fare però una distinzione a monte, tra Luciano Pavarotti e Big Luciano. Luciano Pavarotti era quello che snocciolava senza colpo ferire i do di petto della celebre “Ah!mes amis” da “La Fille du régiment” di Donizetti, brillava nella giovinezza…

Perchè educare i più piccoli all’ascolto della musica classica?

Molto spesso nella mia vita di giovane melomaniaco mi sono imbattuto in miei coetanei che davanti alla mia passione per questa musica mi hanno sempre detto: ” è musica vecchia, polverosa…perché la ascolti?”. Sapete qual è l’unica spiegazione per questa sentenza? non la conoscono. Questo è il vero problema. E deriva dalla mancanza di una…

NOTTI MILANESI: RIGOLETTO ALLA SCALA

Mentre assistevo, la sera del 20 Gennaio, alla terza rappresentazione del Rigoletto, credo di aver davvero compreso il concetto di “parola scenica” tanto caro a Verdi. Se ciò è accaduto, è stato grazie Leo Nucci; abbandonati quasi totalmente gli abiti del puro cantante (l’età lo ho costretto, come è naturale), anziché presentarsi in scena con…

NOTTI MILANESI: L’ELISIR D’AMORE ALLA SCALA

L’elisir d’amore rappresenta senza dubbio uno dei maggiori successi in ambito buffo di Donizetti, in quanto, anche se non raggiunge le vette del futuro Don Pasquale, ci parla di un compositore che sa maneggiare abilmente i ferri sempre bollenti dell’opera buffa, e ne crea anche un suo modello personale; se infatti la base di partenza…